3 buoni motivi per regalare un’Agenda

Non crederai per caso anche tu alla bufala che al giorno d’oggi le agende non servono più? In questo video ti spiego perché è ancora uno dei regali aziendali più graditi.

Esistono vari metodi per tenere traccia degli appuntamenti e per fissare obiettivi giornalieri e settimanali, dai vecchi palmari alle app per la pianificazione, ma ho capito che non sono l’unica a preferire l’appunto scritto a mano.

 

Parliamo della cara vecchia agenda e questi sono 3 punti a suo favore:

 

1 – I concetti vengono memorizzati e compresi meglio se scritti a mano. Ora lo prova anche un articolo pubblicato su Psychological Science “The Pen is Mightier than the Keyboard”.

Pam A. Mueller, dell’Università di Princeton sostiene che la scrittura manuale porta a rielaborare i concetti e non a scriverli sotto dettatura, come nel caso dell’uso della tastiera.

 

2 – Inoltre l’agenda ti consente di realizzare uno dei primi compiti che un Organizzatore Professionale ti suggerirà.

Apro una parentesi: adoro la figura del Professional Organizer che sta prendendo piede anche in Italia. Ti suggerisco ad esempio di andare a vedere i video di Andrea Zanferrari.

Questa figura ti aiuta a organizzare meglio il tuo tempo e i tuoi sforzi per raggiungere i tuoi obiettivi.

 

3 – Infine, cosa non da poco, ridurre le occasioni di prendere in mano lo strumento di Satana, lo smartphone, ci fa risparmiare una quantità di tempo inimmaginabile. Io ho fatto il test con Moment, la app che misura il tempo che passi nelle varie attività al telefono. Prima mi sono messa a ridere, poi mi sono vergognata, poi mi sono incavolata!!

Dico che non ho mai tempo e poi passo minuti… ore al telefono al giorno.

Puoi pensare infatti di essere la persona più rigorosa del mondo e che non ti farai distrarre perché oggi hai proprio 1000 cose da terminare assolutamente, ma se hai l’agenda sul telefono non mi dire che non ti farai distrarre da Whatsapp, dalla notifica di Messenger, ma sì guardo veloce veloce 1 minuto Facebook giusto per staccare un attimo e …sei fregato.

 

Quindi scrivere sull’agenda ti aiuta a elaborare meglio i tuoi appunti, a visualizzare e organizzare meglio i compiti veramente importanti della giornata, a non distrarti con lo smartphone, in pratica a focalizzarti sul tuo obiettivo.

 

La cosa divertente ora è scegliere che tipo sei: sei un tipo da giornaliera come me perché devo avere spazio, o da settimanale come la mia collega Federica che vuole avere tutta la settimana sotto controllo con un solo colpo d’occhio? Piccola da borsa rilegata o con la spirale?

Guarda sul nostro sito i nuovi modelli e mandaci il logo per una bozza gratuita e non impegnativa all’acquisto per scoprire come starà con il logo serigrafato o impresso a secco.