Evidenziatori personalizzati col tuo logo

Scegli la fascia di prezzo:
Ordina risultati per:

Che tipi di stampa puoi usare per personalizzare gli evidenziatori?

Gli evidenziatori hanno un’area personalizzabile ridotta rispetto ad altri regali aziendali personalizzati come le magliette o le borse shopper. Tuttavia se stampati con il logo in modo accurato e originale si ottiene lo scopo di essere notati, oltre che utili. Quando si tratta di personalizzazione il nostro consiglio e le nostre bozze sono fondamentali. Ed è qui che entriamo in gioco per consigliarti e spiegarti quale stampa realizzare sugli evidenziatoriche hai scelto per il tuo evento, fiera o merchandising.

ETICHETTA ADESIVA
ETICHETTA ADESIVA

L’etichetta adesiva è una tecnica molto diffusa e versatile per la personalizzazione di prodotti in materiale diversi.
E’ una stampa digitale quindi può essere realizzata in quadricomia, senza costi di impianti, ideale anche per personalizzare le confezioni
Pro
– economica
– quadricromia
– basse tirature
Contro
– si può staccare
– non perfetta corrispondenza riferimenti pantone

TAMPOGRAFIA
TAMPOGRAFIA

La tampografia è forse la tecnica più utilizzata per i gadget personalizzati in materiali diversi (plastica, legno, carta, ecc.) anche con dettagli piccoli.

Pro
– costo contenuto
– superfici curve e corrispondenza pantone
Contro
– dimensioni di stampa più contenute rispetto ad altre tecniche
– non adatta al metallo e alla ceramica

STAMPA UV LED
STAMPA UV LED

Questa tecnica di stampa si è diffusa negli ultimi anni nel settore dei regali aziendali. Consente la stampa diretta sulla superficie del prodotto, in un unico passaggio e senza telai

Pro
– alta qualità fotografica
– stampa quadricromia anche su tirature basse
Contro
– stampa su superfici piane
– più costosa rispetto alla tampografia

ETICHETTA ADESIVA
ETICHETTA ADESIVA

L’etichetta adesiva è una tecnica molto diffusa e versatile per la personalizzazione di prodotti in materiale diversi.
E’ una stampa digitale quindi può essere realizzata in quadricomia, senza costi di impianti, ideale anche per personalizzare le confezioni
Pro
– economica
– quadricromia
– basse tirature
Contro
– si può staccare
– non perfetta corrispondenza riferimenti pantone

TAMPOGRAFIA
TAMPOGRAFIA

La tampografia è forse la tecnica più utilizzata per i gadget personalizzati in materiali diversi (plastica, legno, carta, ecc.) anche con dettagli piccoli.

Pro
– costo contenuto
– superfici curve e corrispondenza pantone
Contro
– dimensioni di stampa più contenute rispetto ad altre tecniche
– non adatta al metallo e alla ceramica

STAMPA UV LED
STAMPA UV LED

Questa tecnica di stampa si è diffusa negli ultimi anni nel settore dei regali aziendali. Consente la stampa diretta sulla superficie del prodotto, in un unico passaggio e senza telai

Pro
– alta qualità fotografica
– stampa quadricromia anche su tirature basse
Contro
– stampa su superfici piane
– più costosa rispetto alla tampografia

I gadget più venduti

Visti di recente